Lions Club Roma Palatinum: ANTICOLI CORRADO omaggia Pierluigi Pirandello con una mostra del padre Fausto – Lions Club – Distretto 108 L

Lions Club Roma Palatinum: ANTICOLI CORRADO omaggia Pierluigi Pirandello con una mostra del padre Fausto

Nella valle verdeggiante dell’Aniene, arroccato su un monte, il paese di Anticoli Corrado ha ospitato l’8 settembre l’inaugurazione di una mostra del pittore Fausto Pirandello, dedicandola al figlio Pierluigi, cittadino onorario del Paese, recentemente scomparso e socio del Roma Palatinum.

L’antico borgo medioevale laziale è stato frequentato assiduamente, tra gli anni 1930 e il 1960, da Fausto Pirandello e da artisti quali: Felice Carena, Emanuele Cavalli e Giuseppe Capogrossi, diventando un cenacolo di artisti; alcune loro opere sono esposte al Museo civico d’arte moderna del Paese, che è stato sempre famoso per le caratteristiche belle ragazze, modelle per molti artisti. Sono esposti nella mostra, una serie di opere, in cui a posare furono la moglie Pompilia D’Aprile ed il figlio Pierluigi, che appare in molti ritratti, oltre a diversi nudi, paesaggi e nature morte.

All’ evento, organizzato da Giovanna Carlino Pirandello, vedova di Pierluigi, socia del Roma Palatinum, con il supporto di Francesca Ferragine, hanno partecipato molte persone provenienti da Roma, anche in torpedone, tra cui una quindicina di soci del Club “capeggiati” dal presidente Sergio Dinicola.

La mattinata si è conclusa in armonia e simpatia in un locale tipico del luogo.

La mostra che illustra l’evoluzione della pittura di Fausto Pirandello ha formato oggetto di grande interesse sulla stampa e sul TG3.

Officer della comunicazione A.V. e foto di F. P.

Condividi su

 

Scroll to top