Riunione delle Cariche: il tocco della campana del Distretto – Lions Club – Distretto 108 L

Riunione delle Cariche: il tocco della campana del Distretto

Tutti gli anni la Riunione delle Cariche rappresenta il “Tocco della Campana” del Distretto Lions 108L. E’ come il primo giorno di scuola. Si ritrovano i compagni dell’anno passato con cui si sono condivise le iniziative dell’anno appena trascorso, si incontrano i “nuovi officer” con l’aria un po’ spaesata e un po’ preoccupati per gli impegni che dovranno affrontare nell’anno sociale appena partito. E’ un’occasione per condividere idee, speranze, progetti, obiettivi, con entusiasmo e voglia di fare.

Domenica 16 settembre presso il Grand Hotel Duca d’Este di Tivoli si è svolta la riunione delle cariche del Lazio del Distretto 108L.

L’incontro è stato molto partecipato dai soci ed ha costituito un momento costruttivo per la vita del Distretto, in cui sono state affrontate tematiche estremamente rilevanti per l’anno sociale appena iniziato.

Particolarmente emozionanti sono state la nomina da parte del Governatore Leda Puppa Rettighieri di Carla Ascani (LC Foligno) quale rappresentante del comitato New Voice, che ha il compito di promuovere la parità di genere all’interno dell’Associazione e la premiazione con il Certificato d’eccellenza di Maria Negro (LC Roma Ara Pacis) per l’area service e di Alessia Rossano (LC Passo Corese – Sabina Gens) per l’area marketing.

Il Governatore ha presentato i coordinatori distrettuali del Global Action Team, Vincenzo Marchianò (GMT), Cesare Cesarini (GLT), Michele Martella (GST) e Cesare Morgia (LCIF) e ha ribadito l’importanza di tali figure nella vita dei Club e del Distretto.

Sono seguiti gli interessanti interventi del segretario distrettuale Manlio Orlandi e del tesoriere distrettuale Federico Alesani, che hanno fornito ai Club importanti indicazioni su tematiche pratiche quali l’organizzazione della visita del Governatore, la compilazione dei moduli privacy e il pagamento delle quote al Distretto e verso la Sede Internazionale.

Hanno suscitato grande interesse, infine, la descrizione del Service Nazionale “Barattolo dell’Emergenza”, un dispositivo che, conservato in frigorifero, raccoglie informazioni aggiornate sullo stato di salute degli abitanti della casa, e la descrizione da parte di Piero Labate (LC Perugia Fonti Di Veggio), coordinatore del comitato per il Tema nazionale sui “Disturbi del comportamento alimentare”, che ha illustrato quanto questi influiscano sul nostro stato di salute generale e quanto sia importante avene cura per evitare l’incorrere di ulteriori patologie.

Francesco Mineo – Redazione Digitale

Condividi su

 

Scroll to top