Il Lions Club Roma Ara Pacis e la commemorazione del Centenario della fine della “Grande Guerra” – Lions Club – Distretto 108 L

Il Lions Club Roma Ara Pacis e la commemorazione del Centenario della fine della “Grande Guerra”

Nell’ambito delle celebrazioni per il Centenario dalla fine della Prima Guerra Mondiale il Lions Club Roma Ara Pacis ha partecipato il 3 novembre alla visita della Biblioteca Militare Centrale  ubicata in Roma presso il “Palazzo Esercito”, già chiamato “Palazzo del Ministero della Guerra”, attualmente sede dello Stato Maggiore della Difesa nonché dello Stato Maggiore dell’Esercito.

Grazie alla competenza di Guide militari e civili abbiamo visitato la Sala della Memoria, il Sacrario, la Cappella dedicata ad Angelo Roncalli – Papa Giovanni XXIII e Patrono dell’Esercito Italiano – e la monumentale Biblioteca nella quale sono raccolti e conservati oltre 120.000 volumi e 1000 riviste italiane e straniere di carattere storico, militare, politico, sociologico e scientifico. E’ annoverato anche un Fondo Antico di circa 1200 volumi costituito da Cinquecentine e edizioni del XVII e XVIII secolo.

Guidati da un Colonnello dell’Esercito abbiamo successivamente ripercorso le sale del Sacrario delle Bandiere situato in via dei Fori Imperiali nel quale sono custodite le bandiere di guerra dei reparti disciolti, delle unità navali radiate dal quadro del naviglio dello Stato, le bandiere degli Istituti militari e delle unità appartenenti ai corpi armati dello Stato. All’interno del Sacrario è ubicato il Sacello del Milite Ignoto nel quale furono tumulate il 4 novembre 1921 le spoglie non identificate di un Soldato caduto nel corso del conflitto.

Un “lungo filo rosso dall’Unità alla Vittoria” è raccontato nel CalendEsercito 1848-1918-2018 che è stato donato a tutti i partecipanti.

Desidero ringraziare le Autorità militari che hanno promosso l’Open Day  Giornata della Trasparenza e anche i Soci del LC Roma Palatinum che hanno partecipato.

Maria Negro – Presidente Lions Club Roma Ara Pacis

Condividi su

 

Scroll to top