Auspicio comune la creazione di una rete per contrastare insieme il fenomeno della povertà – Lions Club – Distretto 108 L

Auspicio comune la creazione di una rete per contrastare insieme il fenomeno della povertà

A Civitavecchia, giovedì 22 novembre, in orario pomeridiano, presso la Sala Convegni della Fondazione Cariciv si è svolta la conferenza “Interventi di contrasto alla Povertà” organizzato dal Comitato locale della CRI, dai due Lions Club cittadini e dal Leo Club.

Moderatore dell’incontro il giornalista Giuseppe Baccarelli. Presenti: il Presidente della IV Circoscrizione Lions Zona A Avv. Alessandro Colavolpe, il Presidente del Lions Club Civitavecchia Porto Traiano Ing. Angelo Projetti, il Presidente del Lions Club Civitavecchia S. Marinella host Com. Fedele Nitrella, il Presidente del Leo Club Civitavecchia Santa Marinella Host Damiano Lestingi, il Consigliere regionale On. Gino De Paolis, la Dott.ssa Patrizia Bravetti Direttrice degli Istituti penitenziari di Civitavecchia, la Dott.ssa Stefania Milioni referente della Caritas di Civitavecchia, tanti volontari ed esponenti del mondo del volontariato.

Gabriella Sarracco (Presidente della Fondazione Cariciv) ha aperto il convegno sottolineando come la povertà sia anche un problema morale, con persone sole che non hanno certezze, quindi si ritiene importante avviare un apparato che contrasti il problema.

Fedele Nitrella (Presidente Lions Club Civitavecchia Santa Marinella Host) ha ricordato che il motto dei Lions è We Serve e come Club si attiveranno in tal senso. Inoltre, ha ricordando le attività messe in campo insieme al Lions Club Civitavecchia Porto Traiano e alla CRI.

Angelo Projetti (Presidente Lions Club Civitavecchia Porto Traiano) ha evidenziato che anche se un contributo alla lotta alla povertà appare piccolo, tanti piccoli contributi se uniti per la stessa causa possono fornire delle risposte concrete.

 

Al tavolo dei relatori:

Prof. Nicola Porro (Ordinario di Sociologia presso Università degli Studi di Cassino) ha argomentato la dimensione crescente del fenomeno della povertà in Italia e accennato al venir meno delle classi dominanti e dei partiti che non hanno saputo fornire delle risposte.

Vicesindaco e Ass.ra Daniela Lucernoni (Comune di Civitavecchia) ha descritto le varie attività dei Servizi Sociali,  settore da lei guidato, e ha espresso parole di apprezzamento per l’attività svolta dai tanti volontari, augurando la nascita di una proficua collaborazione.

Dott. Franco Albè (Asl Roma 4) ha esposto la dimensione complessa della salute e varie realtà in cui si intrecciano diversi fattori e sistemi di welfare.

Dott.ssa Paola Fioroni (Consigliera direttivo nazionale Croce Rossa Italiana) ha illustrato come la dignità sia il diritto di ogni persona ed i bisogni che ricorrono non differiscono, pur nella loro complessità. Attualmente, tra le varie attività, la CRI fa parte di “Alleanza contro la povertà” un patto aperto tra tutti i soggetti interessati alla lotta contro la povertà in Italia.

Giuliano Visconti (Presidente del Banco Alimentare del Lazio) ha informato sul ruolo sussidiario con le associazione che operano nel territorio. E’ stato affrontato il “paradosso dell’abbondanza” e alcune attività utili per intercettare quei prodotti alimentari, valutati non conformi ma di ottima qualità, che potrebbero essere recuperati.

Leonardo Taglianetti (Responsabile della provincia di Roma del Banco Farmaceutico) ha accennato alle attività di raccolta annuale nelle farmacie ed è emerso che, tra i più richiesti, ci sono i farmaci da banco. E’ stata sottolineata l’importanza di individuare i potenziali beneficiari e i donatori dei farmaci.

Dott. Roberto Petteruti (Presidente del Comitato di Civitavecchia – Croce Rossa Italiana) ha sottolineato l’importanza di creare una rete tra enti pubblici, privati e associazioni, stimolando le istituzioni a lavorare insieme e fornire risposte concrete attraverso buon pratiche.

Al termine del convegno è emerso l’auspicio comune di creare una rete per contrastare insieme il fenomeno della povertà.

Condividi su

 

Scroll to top