Lions Club Roma Palatinum – Serata sulla diabesità: la pandemia del terzo millennio – Lions Club – Distretto 108 L

Lions Club Roma Palatinum – Serata sulla diabesità: la pandemia del terzo millennio

Il 28 novembre u.s. si è svolto, nella sede storica dell’Hotel Bernini, l’871° Meeting dalla Fondazione del Club LC Roma Palatinum, con la regia del Presidente Sergio Di Nicola, alla presenza di autorità lionistiche, quali il presidente della 5 Circoscrizione, Salvatore Iannì, e il Presidente della Zona 2B, di soci e di amici.

L’argomento trattato dal titolo “diabesità: la pandemia del terzo millennio” è stato brillantemente esposto dalla professoressa Esmeralda Capristo, che esercita presso il Policlinico Gemelli ed autrice di molteplici pubblicazioni, che ha saputo tenere ben salda l’attenzione dei presenti, provocando riflessioni sui nostri stili di vita, svolgendo in tale modo il Tema di studio nazionale.

Nell’ illustrare in sintesi, i dati riepilogativi sulle persone colpite dal diabete, i criteri diagnostici, la patofisiologia della Diabesità, i fattori socio/culturali, i ceti più vulnerabili, la chirurgia bariatrica, i tipi  di obesità, la differenza della vulnerabilità tra maschi e femmine e le zone geografiche più colpite anche per cultura alimentare, il costo dei farmaci a carico dei privati con un grande ricavo delle case produttrici, e non per ultimo, la prevenzione con particolare riguardo alla attività fisica ; prestare attenzione alle tipologie degli alimenti; l’ attenzione è stata riservata alla gestione dei menù delle mense scolastiche; tra i consigli  suggeriti:  vietato assolutamente mangiare di notte.

La conviviale ha interessato e sensibilizzato, anzi molto sensibilizzato, i presenti, raggiungendo lo scopo del Service, anche come cassa di risonanza nelle famiglie e nei circoli di amici, un’ulteriore occasione per ricordare ed aggiornarci sulle problematiche quotidiane dell’alimentazione al fine di saper riconoscere ed intervenire adeguatamente i disturbi e malattie, oltre alla prevenzione, cura principe di tutti i malanni, consigli validi per tutte le età.

Alberto Valentinetti

Condividi su

 

Scroll to top