Donazione al Museo della Terra Pontina di Latina di strumenti di proiezione digitale e di rari documenti storici di un nostro socio del Lion Club Latina Host – Lions Club – Distretto 108 L

Donazione al Museo della Terra Pontina di Latina di strumenti di proiezione digitale e di rari documenti storici di un nostro socio del Lion Club Latina Host

1 giugno 2019, 0:32

Nell’anno lionistico 2017/18 il Lions Club Latina Host  ha provveduto alla  donazione dell’insegna posta all’entrata del Museo della Terra Pontina di Latina  ed all’ inizio dell’anno in corso 2018/19 ha deciso di continuare il rapporto del Club con il Museo mediante la donazione di librerie perché tale struttura rappresenta un forte legame con il nostro territorio. Ci riferiamo ad un Museo Storico Antropologico che ha lo scopo di conservare il patrimonio storico della città di Latina e di divulgare la cultura locale attraverso documentazioni e varie testimonianze raccolte da enti e privati cittadini che esaltano i valori della storia e del lavoro  della zona pontina.
Il Lions Club Latina Host ha organizzato questo Service secondo la metodica Lion, coinvolgendo gli officer, soci ed amici del club  per una raccolta fondi organizzando una visita culturale con la  partecipazione all’opera lirica “Bohème” presso il S.Carlo di Napoli il 20/1/2019. Con quanto raccolto il Consiglio Direttivo del club ha approvato il Service proposto dal Presidente Pierluigi Camillacci, dal socio Gaetano Salvagni e dal GST Roberto Presutti consistente nelle donazioni al Museo della terra Pontina di:

Strumenti di proiezione digitale, specificatamente un proiettore ,uno schermo e un tavolino orientabile da collegare al computer per le manifestazioni del Museo.

Rari documenti storici della famiglia del socio Gaetano Salvagni consistenti in foto , scritti e disegni di opere e  mezzi riguardanti  l’inizio della Bonifica Pontina ed altri  in epoca successiva.

La cerimonia ufficiale del Service si è svolta il giorno 29 Maggio 2019 presso il Museo della Terra Pontina con una numerosa presenza di pubblico. La direttrice del Museo dott.ssa Manuela Francesconi e  la collaboratrice Prof.ssa Ornella Donzelli hanno ringraziato il Lions Club Latina Host per le donazioni ed hanno illustrato  la specificità e l’importanza della struttura museale per la città di Latina. Il Presidente ing. Pierluigi Camillacci avvalendosi della nuova strumentazione di proiezione, coadiuvato dal GST ing Roberto Presutti, ha descritto le attività del club e i Service effettuati in passato e in questo anno sociale nella nostra città. Il socio Gaetano Salvagni ha raccontato gli eventi della propria famiglia  collegati a tutta la  documentazione donata. Il materiale documentale è stato posto in una vetrina dedicata presso una stanza del Museo. Successivamente è stato proiettato un documentario originario dell’epoca  riguardante i vari aspetti della Bonifica Integrale che esalta il lavoro degli uomini e delle macchine e la costruzione delle nuove città fino alla istituzione della Provincia nel 1934.

In conclusione Il Presidente ing Pierluigi Camillacci ha rivolto un ringraziamento a tutti i partecipanti ed ai soci del proprio club ed ha richiamato l’attenzione su queste donazioni affinchè in futuro possano essere svolti altri service tematici per la divulgazione della nostra memoria storica presso le future generazioni in  collaborazione con il Museo della Terra Pontina.

Ing. Pierluigi Camillacci, Presidente del Lions Club Latina Host

Ing. Roberto Presutti, GST del Club

Condividi su

 

Scroll to top