Lions Club Cagliari Villanova – Bilancio dell’a.s. 2018/2019 – Lions Club – Distretto 108 L

Lions Club Cagliari Villanova – Bilancio dell’a.s. 2018/2019

29 giugno 2019, 18:10

L’Anno sociale 2018-2019 si è concluso, il 27 giugno, con il Passaggio della Campana fra Maria Paola Dessì ed  Elena Mamia. Un anno intenso che ha visto ( in autonomia, ma talvolta  in collaborazione con altri Club, in particolare della Zona A) tutte le socie operare concretamente e con entusiasmo per rispondere alle tante proposte giunte dall’America, dal Multidistretto, dal Distretto e dal territorio locale. La volontà della Presidente, pienamente condivisa, supportata e motivata anche dalla presenza delle Officers Distrettuali, ha consentito un caleidoscopio di services nelle aree della Vista  (Screening della vista nelle Scuole materne e Raccolta occhiali usati) ), della Fame ( Raccolta di generi alimentari per i poveri ), dell’Ambiente (creazione in collaborazione con l’Orto Botanico della città, di uno spazio verde nella Scuola Materna di un quartiere periferico e un po’ dimenticato ed una Conferenza sul Tema dell’influenza dell’uomo sui Disastri ambientali), e del Diabete ( Giornata della Salute nella sede di un grande supermercato Auchan). Non sono stati dimenticati il Tema di Studio e il Service Nazionali, i Corsi Lions Quest o il Poster della Pace, la raccolta dei Medicinali usati donati alla Caritas o  i Bambini nel bisogno ( con le Adozioni a distanza e la Conferenza sull’Affido),  Viva Sofia,  i Giovani e il disagio sociale ( con particolare attenzione  agli “utenti” del Carcere minorile di Quartucciu  nel quale si è riorganizzata la falegnameria andata a fuoco) o  le Opportunità per i giovani (con le proposte per inserirli nel mondo del lavoro grazie anche al Borgo Tre Mani, gestito da  Suor Silvia nostra Socia) ,  e poi il mondo dei non più giovani che il club segue  costantemente fin dalla sua nascita, nel Centro Anziane “Don Matzeu” o il mondo della Scuola  che vede l’impegno assiduo del Comitato “Scuola e Salute” ed, infine, il mondo della Cultura e dell’Arte che da alcuni anni intrecciano le loro iniziative, perché la prima, che quest’anno ha dato luogo ad un Concorso Letterario sul quartiere di Villanova e ad una successiva pubblicazione degli elaborati proposta in cambio di un’offerta nella Cerimonia di Premiazione, consente alla seconda  nuovi interventi di restauro di Opere d’Arte in una Chiesa del quartiere da cui il Club prende il nome.

Sì, abbiamo lavorato molto per spirito di servizio e per portare avanti un programma impegnativo, ma nel quale credevamo e quando, al Congresso di Assisi il Governatore, con parole di affettuoso compiacimento per quanto da noi fatto, ci ha assegnato il LEONE D’ORO come unico e migliore Club del Distretto la  gioia della nostra Presidente Maria Paola Dessì che non si è risparmiata in tutto l’anno e di noi socie, che l’abbiamo supportata, non poteva essere più grande.

Paola Torrazzo Toxiri, Segretario di Club

Condividi su

 

Scroll to top