L.C. Roma Parco Nomentum : “Service Nazionale 2017/2018: SIGHT FOR KIDS: I Lions per lo screening visivo dell’infanzia”

L.C. Roma Parco Nomentum : “Service Nazionale 2017/2018: SIGHT FOR KIDS: I Lions per lo screening visivo dell’infanzia”
11 gennaio
11:54 2018

Scopo del Service è sconfiggere l’occhio pigro, scientificamente definito ambliopia, eseguendo visite di screening visivo in bambini da 0 a 4 anni di età.

Il giorno 10 gennaio scorso è iniziata presso l’Istituto Comprensivo “Città dei Bambini” di Mentana (Roma), in Via San Giorno, 25, la prima giornata di “Screening della Vista” ai bambini delle scuole materne nell’ambito del Service Nazionale “SIGHT FOR KIDS”

Il Club nel mese di dicembre 2017 ha stretto un importante accordo con l’Istituto Comprensivo “Città dei Bambini” di Mentana (Roma) per effettuare una serie di “Screening della Vista” per la prevenzione dell’”ambliopia” (diminuzione dell’acutezza visiva non dovuta di solito ad alterazioni o anomalie strutturali dell’occhio) e della “diplopia” (alterazione visiva che provoca la visione di due immagini di uno stesso oggetto; è causata da un attacco ischemico o da un tumore cerebrale a livello del chiasma ottico) ai bambini delle scuole materne; in tutto 120 bambini da visitare.

Gli “Screening della Vista” si svolgeranno nei giorni 10, 17, 24 e 31 gennaio  e 7, 14, 21 e 28 febbraio 2018 dalle ore 09.00 alle ore 13.00 presso le sedi di Via San Giorgio, 25 e Piazza Moscatelli a Mentana (Roma).

Il Club si avvale della preziosa collaborazione, prestata in modo gratuito,  per tutto il periodo degli “Screening” della dott.ssa Annalisa Cardoni, ortottista, alla quale va un “grazie” di cuore da parte nostra e da parte dei bambini e dei genitori.

I M P O R T A N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sono riconosciuti:

30 crediti ECM per ogni giornata di screening sia per gli oculisti

20 crediti ECM per ogni giornata di screening sia per gli ortottisti

che svolgeranno attività volontaria di screening a titolo gratuito per il Service Nazionale

 “Sight for Kids” Lions 2017-2018

Federico Alesiani, addetto stampa

Commenti